5 salse italiane per accompagnare la pasta

Se stai cercando un tocco magico che ti permetta di esaltare il sapore dei tuoi piatti e che incorpori aroma, sapore e consistenza che piacciano a tutti i tuoi ospiti; per farti godere al massimo; prendi nota di questi 5 sughi italiani per accompagnare la pasta che ti proponiamo attraverso la lettura di questo post.

Cosa sono le salse italiane?

Le salse sono un composto di ingredienti uniti seguendo determinate proporzioni per fornire una consistenza liquida o sotto forma di purea, con cui accompagnare un buon piatto, soprattutto la pasta; esaltandone il sapore e offrendo un gusto e una consistenza squisiti e piacevoli al palato.

È una delle prime abilità che sviluppa ogni buon chef; dove non solo imparano a preparare diversi tipi di sughi, ma anche quali cibi sono ideali per accompagnarli, come nel caso della scelta del tipo di pasta italiana che utilizzeranno con ognuno di essi, che si tratti di maccheroni, spaghetti, farfalle , tagliatelle, gnocchi, fetucine, ravioli, garfallo e altro ancora.

Salse italiane per accompagnare la pasta

Esistono diversi tipi di salse italiane, sia leggere, dense, verdi, bianche, con pancetta, prosciutto, carne, salsicce e altri ingredienti.

La sua ampia varietà permette di soddisfare infiniti gusti; quindi abbiamo preparato per te una selezione di alcuni dei migliori che puoi preparare per distinguerti in cucina:

Bolognese

È tradizionale nella gastronomia italiana e il preferito di molti commensali indipendentemente dalla loro età.

Ingredienti

  • 40 g di burro
  • 2 cucchiai di olio d’oliva
  • 1 cipolla tritata
  • 1 ramo di sedano tritato
  • 1 carota tritata
  • 250 g di carne macinata
  • 1 cucchiaio di concentrato di pomodoro
  • Sale e pepe

Preparazione

Scaldare il burro con l’olio d’oliva, aggiungere la cipolla tritata, il sedano, la carota e la carne; mescolando il tutto fino a doratura e poi aggiustando di sale e pepe. Aggiungere il pomodoro e lasciare cuocere a fuoco basso fino a quando non prende forma.

Carbonara

È un altro dei più apprezzati e la cui cremosità può essere controllata aggiungendo l’acqua di cottura della pasta:

Ingredienti

  • 25 g di burro
  • 100 g di pancetta
  • 2 uova sbattute
  • 40 g di parmigiano
  • 40 g di pecorino
  • Aglio, sale e pepe nero

Preparazione

Rosolare la pancetta nel burro insieme all’aglio; mentre la pasta viene cotta in acqua; quindi scolare e aggiungere la pancetta. Togliere dal fuoco e aggiungere l’uovo e il formaggio più il pepe; mescolare molto bene e servire.

Napoletano

Si tratta di una salsa di pomodoro arricchita con erbe aromatiche come origano, prezzemolo o basilico più aglio, detta anche salsa marinara:

Ingredienti

  • 4 spicchi d’aglio, tritati
  • 500 g di pomodoro intero pelato
  • 1 cipolla, 25 g. sedano
  • 1 carota
  • 1 foglia di alloro
  • Alcune foglie di basilico fresco
  • Un tocco di rosmarino
  • Sale, pepe nero appena macinato
  • 100 ml di vino rosso
  • 50 ml di olio extravergine di oliva.

Preparazione

In una casseruola mettete l’olio e fate soffriggere l’aglio, aggiungete cipolla, sedano e carota tritati finemente e fate rosolare il tutto, poi aggiungete i pomodorini schiacciati e bagnate con il vino rosso, aggiustate di sale e pepe; Aggiungere la foglia di alloro più il rosmarino e cuocere fino a raggiungere la consistenza desiderata.

Parmigiana

È un classico in Italia, in particolare il Garofalo, tradizionalmente consumato in Sicilia per evocare i sapori dell’estate:

Ingredienti

  • 1 mazzetto di basilico fresco
  • 2 cucchiai di formaggio pecorino secco grattugiato
  • 1 manciata di pinoli
  • 1 o 2 spicchi d’aglio
  • Olio d’oliva e sale

Preparazione

Pestare in un mortaio i pinoli, l’aglio e il basilico fino ad ottenere una pasta fine; quindi aggiungere il formaggio e aggiungere l’olio d’oliva per ottenere una crema densa; Cuocete la pasta e al momento di servire aggiungete al sugo un po’ della sua acqua.

Arrabbiata

È una salsa ideale per i commensali che amano i piatti speziati:

Ingredienti

  • Un chilo di pomodori pelati
  • 2 o 3 spicchi d’aglio
  • 3 o 4 peperoni di Cayenna freschi o secchi
  • Origano, olio, sale e basilico fresco

Preparazione

Mettere in padella l’olio e aggiungere l’aglio schiacciato, quindi aggiungere il peperoncino tritato insieme al pomodoro; condite con il sale, l’origano e il basilico, quindi aggiungete un po’ dell’acqua di cottura della pasta; Servire e accompagnare con formaggio grattugiato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.